h1

ottobre 15, 2007

Ieri verso la una e mezza, non riuscivo a dormire, e pensavo alla terribile cilecca che abbiamo fatto io e Crystal a Losanna. Tutte gasate avevamo comprato con una certa cura (30 secondi al supermercato MM) gli ingredienti indicati, era qualche settimana che ci esaltavamo per questi idolatrati Brownies al cheesecake e volevamo a tutti i costi provarli perché, diciamocelo, guardano fuori proprio bene. (Questo “guardar fuori” tra l’altro mi è stato indicato da Novella come non esistente in italiano corrente; siamo arrivate alla conclusione che si tratta di un ticinesismo direttamente disceso dal tedesco “aussehen”.)
Ad ogni modo, varii problemi hanno reso quello che doveva essere un meraviglioso pomeriggio dolciario un mezzo disastro:
1) le uova non si sono montate (io l’avevo detto che non si montavano, però Crystal continuava a ripetermi che le uove anche intere SI MONTANO, e visto che lei è pasticciera diplomata io ci credevo, ma per finire i fatti mi hanno dato ragione ! ha !) non si sa per quale strano incrocio astrale
2) non avevamo la pirofila adatta. Cavoletto indicava una teglia 20×20 (ma sinceramente 20×20 ??? CHI UTILIZZA UNA PIROFILA 20×20 ??? Ha forse un forno speciale per nani che è largo 20 cm ? boh) e noi ne abbiamo usata una che sarà stata 20×10.
Il risultato è stato una massa informe abnorme tubercolotica marrone che fuori era cotta/quasi-bruciata e all’interno era LIQUIDA. Quindi noi prese dal panico abbiamo cominciato a pasticciarci; tagliando, riinfornando, raffreddando, distruggendo. Per finire abbiamo buttato tutto. (o quasi)
Ieri sera però pensandoci sono arrivata alla conclusione che se invece di fare le isteriche avessimo messo il tutto a raffreddarsi per un’oretta, la ricetta sarebbe effettivamente stata un successo. Silly.

Dopo aver pensato questo avevo fame e ho pensato che era ora di fare un quaderno di ricette da portare con me quando andrò a studiare… ALTROVE. L’ho iniziato oggi. Per intanto contiene:
Gâteau Chocolat by Blandine
Brownies
Costata di lamponi con mascarpone
Asparagi al prosicutto gratinati
Torta di verdure

Se qualcuno vuole contribuire con buone ricette o avere queste è pregato di rivolgersi alla cassa.

One comment

  1. Ahgjkhjkshfdsh sto morendo di fame e tutto ciò mi fa letteralmente sbavare.
    Le mie esperienze culinarie non vanno oltre le torte cameo già fatte che devi solo aggiungere l’acqua e mescolare o giù di lì, cosa che fra l’altro mi viene praticamente sempre impedita di fare in quanto mio padre ha fatto la scuola alberghiera e quindi sicuramente lo sa fare meglio di me e mi impedisce anche solo di avvicinarmi. Oh e una volta sapevo fare anche lo zabaione, ma adesso non mi ricordo più. Però se mi offri qualcosa assaggio molto volentieri😄



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: