h1

L’ultima

maggio 29, 2008

Oggi era l’ultima lezione di storia delle religioni.
Mai più vedrò la cara barba del mio professore preferito in quell’aula fatta di finestre.
Mai più siederò sotto al suo sguardo tranquillo.
Gli ultimi cinque minuti sembrava che tutti ci stessimo stringendo intorno ai banchi, come in un addio, come a non voler davvero lasciare, lasciarci; cercando di prolungare il momento, tesi verso una stessa idea di benessere non detto ma intuito, forse troppo breve.

Oggi era l’ultima lezione di storia delle religioni.
Non vedrò mai più il suo buffo casco appoggiato su quell’armadio.
Non sentirò mai più dire “Ecco, vi segnalo che…” o “… è un pochino quello.”.
Non vedrò più il mio compagno preferito; quello con cui non parlo mai, quello che avrei tanto desiderato conoscere, quello con la mente affilata come una sciabola, sorridere di nascosto dal fondo dell’aula.
Mi restano solo poche parole “Una presenza arricchente, la sua.”

Oggi era l’ultima lezione di storia delle religioni,
e abbiamo parlato di fellatio.

2 commenti

  1. Fellatio

    Questo tipo di stimolazione, che può portare all’orgasmo ed all’eiaculazione, non è per forza dovuto alla suzione come si può pensare, ma più sovente allo stesso meccanismo del coito genitale: il partner stimola il glande con labbra e lingua, in genere tenendo fermo il pene con la mano o accarezzandolo, coinvolgendo eventualmente nell’azione anche i testicoli.
    A questo si aggiunge il profondo coinvolgimento psico-emozionale.

    Secondo alcuni psicologi molti maschi considerano l’offrire il proprio pene a pratiche di sesso orale come un accrescimento del proprio ego, ritenendo che un tale atto sia una forma di dominazione del partner.


  2. Neee… è solo molto piacevole.
    E andrebbe ricambiato gioiosamente.



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: