Archive for the ‘italia’ Category

h1

Ricordo

gennaio 5, 2010

Ero a Roma per il No B Day ed avevo appena incontrato quest’amica della mia amica di penna, che avevo visto prima solo una volta di sfuggita, quando noto tra la folla una tizia con una parrucca strafiga ed esclamo:
“HEY! Ma anche io voglio quella parrucca viola, è troppo… ma… Clara?? CIAOOOOO!!!”

Quando dicono “il mondo è piccolo”, dicono bene.

Annunci
h1

C’ero

dicembre 6, 2009



il 5 dicembre al No Berlusconi Day. La nosta speranza, quella di ricordare al mondo che l’equità, la giustizia, la libertà sono più che parole: sono prospettive.

h1

Il mattino ha l’alitosi

novembre 18, 2009

Risveglio stamane:
8.30 suona il citofono
non rispondo, sarà il postino, continuo a dormire.
dopo tre minuti tre mi viene in mente che oggi veniva il proprietario con l’elettricista per portare le prese della corrente e del telefono in tutte le stanze.
schizzo fuori dal letto e mi metto qualcosa addosso, cerco di dare una parvenza di ordine alla cucina e ai miei capelli.
apro.
entra il proprietario
e l’elettricista
e l’apprendista
e una scala
e sette miliardi di attrezzi.
“ti abbiamo svegliata?”
“noooo”
si piazzano in cucina cominciano a strusare e a organizzare e a pianificare e a decidere cosa mettere dove.
5 minuti dopo
arrivano altri DUE apprendisti
entrano nella mia camera per mettere due ripiani nell’armadio.
mi rifugio in bagno
mi vesto e fuggo a gambe levate dall’appartamento, senza colazione né doccia, isterica.
domani alle 8 sono qui di nuovo.

ma la gente non cominciava alle 9 di lavorare in italia?!?!?!?!?

h1

Ho deciso di essere così sempre

marzo 22, 2009

3359349203_d3c52a15ec

Anche se non è facile.

Anche se è un colpo di testa.

Anche se ci sarà chi mi dirà di no, e ci saranno dei rischi.

So che c’è chi invece mi ha detto “fallo, ti prego”.

h1

Diecimila

gennaio 1, 2009

Diecimila visite, un anno e mezzo, 124 post, 148 commenti dopo….

Primo post dell’anno, oggi ho preso un freddo bestiale in giro per la pianura padana, al diavolo l’inverno, al diavolo i treni italiani!!!
Ma per fortuna ci sono gli amici, quelli vecchi e quelli nuovi, e anche quelli persi, che insegnano sempre qualcosa.

Byebye 2008, sei stato tutto sommato fico.

h1

2004-2005

dicembre 31, 2008

Ho trovato per caso la mia agenda 2004-05 costellata da queste idiozie:

Gentleman
Richiede
Otaria
Da
Dividere
Equamente

Gianco,
Rinnegato
Oziatore,
Delicatamente
Depreda
Erba

Granduca
Romualdo-Rodolfo
Oblitera
Delle
Dita
Estranee

Quando ancora le volpi sarde emozionavano.

h1

Tempora temporum

dicembre 29, 2008

Ma non ce la si può fare ad avere vent’anni però.